53 - Auto usate a basso consumo. Le occasioni

Esemplari

Modello

l/100

km

Produzione

Motore

CV

46

Citroen DS3

3,5

dal 2012

1.4 e-Hdi

68

6237

Ford Fiesta (VI)

3,6

dal 2008

1.6 TDCi

95

2999

Mercedes Classe A (III)

3,6

dal 2012

180 CDI

110

866

Peugeot 308 (II)

3,6

dal 2013

1.6 HDI FAP

92

11

Renault Clio (IV)

3,5

dal 2012

1.5 dCi

90

960

Smart ForTwo

3,3

dal 2009

CDI

54

287

Toyota Prius Hybrid (III)

2,1

dal 2009

1.8 HSD

136

726

Volvo V40

3,4

dal 2012

1.6 D2

115

1239

VW Polo (V)

3,4

dal 2010

1.2 TDI DPF

75

Quali sono le auto che consumano meno? Contro la crisi, la scelta di un'auto avviene anche tenendo in considerazione i suoi consumi. E’ sicuramente importante che un'auto costi poco, ma deve anche “bere”  altrettanto poco. Le nuove tecnologie permettono di avere performance eccellenti.

Abbiamo cercato su Autouncle.it le 9 auto più significative da questo punto di vista (almeno stando alla scheda tecnica), in rigoroso ordine alfabetico.

Da prendere in considerazione la Citroen DS3 con il motore diesel 1.4 HDI a 68 cavalli (3,5 l/100 km). Notevole anche l’ultima versione della Ford Fiesta: il TDCi 1.6 litri da 95 cavalli con la percorrenza di 3.6 litri per 100 km. La Mercedes ha stupito tutti con la terza versione della Classe A, che ha lasciato l’aspetto da monovolume per diventare una due volumi, del segmento C premium (lo stesso di Audi A3, BMW Serie 1 e Volvo V40): il diesel da 1.5 litri e 110 cavalli (versione 180 CDI) BlueEFFICIENCY ha un consumo di 3.6 litri per 100 km. L’auto dell’anno 2014 era la Peugeot 308, che presenta un consumo di 3.6 litri per 100 km. Altra performance interessante resta quella della Renault Clio nell’ultimo restyling (IV), grazie al motore diesel in versione Eco-Business 1.5 DCi a 90 cavalli, che riesce ad offrire un consumo di circa 3,6 l/km. Notevoli anche i 30,3 i km/l di una vettura ormai nota per i suoi bassi consumi: la Smart Fortwo, nella versione diesel CDI da 54 cavalli (3,3 l/100 km). Segnaliamo poi una Toyota. La casa giapponese è la più grande produttrice di auto al mondo per volumi di vendita. Interessante è la Prius versione Plugin Hybrid: questa è probabilmente l’auto che, al mondo, consuma meno in assoluto: 2.1 litri per 100 km (47 km al litro). Sugli stessi parametri anche la Volvo V40, la segmento C della casa svedese, nella versione D2 con motore diesel 1.6 e 115 cavalli, che attesta un consumo di 3,4 l/100 km. Una delle auto più vendute degli ultimi 20 anni è sicuramente la Volkswagen Polo con il motore diesel 1.2 TDI DPF da 75 cavalli. La piccola tedesca promette anche un ottimo consumo medio, di 3,4 l/ 100 km.