49 - Usato per la famiglia

Station Wagon usate in vendita sul web: diesel con meno di 10 anni, meno di 100.000 km e che costano meno di 10.000 euro

Modello

Esemplari disponibili

Prezzo medio

Anno medio

Km medi

Ford Focus

1847

7400

2008

81mila

Fiat Croma

890

7400

2008

82mila

Opel Astra

826

6900

2008

80mila

Alfa 159

700

8200

2007

83mila

Renault Mégane

644

7500

2009

81mila

Peugeot 308

529

8200

2009

76mila

Peugeot 207

297

6700

2009

71mila

Skoda Fabia

269

5800

2007

73mila

Mini Clubman

251

9000

2007

76mila

Renault Clio

247

7700

2010

61mila

L’acquirente di station wagon che effettui una ricerca su AutoUncle.it, avrà davanti a sé una panoramica dettagliata dell’usato. Quali sono le auto usate station wagon più disponibili sul web?

 

In un’ipotetica Top 10 sono state prese in considerazione le Station Wagon con meno di 10 anni di età, meno di 100mila km e un prezzo inferiore ai 10mila euro.

 

In pole position, si trova la versione Sw della Ford Focus, che, in quanto a numero (più di 1800 esemplari), ha un bello stacco sulle successive. La seconda classificata, Fiat Croma, conta infatti la metà di esemplari. Essa riprende il nome dell’ “ammiraglia” prodotta negli anni Ottanta, ed è un incrocio tra una SW e una monovolume compatta realizzata con General Motors, che ha sviluppato la piattaforma Epsilon I su cui l’auto è impostata. Chiude il podio la Opel Astra H SW. Sul mercato dal 2004, è uscita poco dopo la versione berlina, e come quest’ultima ha riscosso grande successo. Anche perché, alla sua uscita, era l’unica ad offrire l'ESP di serie, nonché la possibilità di personalizzare la rigidità delle sospensioni.

Al quarto posto, l’Alfa Romeo 159, disponibile dal 2005, spaziosa SW con il motore di una vettura sportiva, è diretta discendente della 156 e omaggio alla monoposto di Formula 1 di Fangio. Segue la Renault Megane, che, con oltre 5 milioni di esemplari venduti, è diventata una specie di “Volkswagen” francese. C’è una vettura con quel nome per ogni tipo di carrozzeria. Nel 2008 è stata lanciata la terza generazione in versione SW. La seconda metà della classifica è aperta dalla Peugeot 308, la cui produzione nella variante SW risale al 2008 e che presentava interessanti optional come un tettuccio in vetro e due sedili in più nel portabagagli, i quali permettono di trasportare fino a sette passeggeri. Al settimo posto, un’altra Peugeot: la versione SW della 207. Alla sua uscita nel 2007 colpì per l’ampio spazio di cui dispone, per il lunotto apribile e comunque dalla “coda”, voluminosa. Principale concorrente della Peugeot è sicuramente la versione SW della Skoda Fabia: piuttosto criticata dal punto di vista estetico, piace però perchè molto spaziosa (quanto una Golf Variant MK3/5). Penultimo posto per la Mini Clubman, con alcune particolarità che la differenziano dalla versione berlina: il posteriore con il portellone diviso in due ante, e una piccola porta per accedere più facilmente ai posti posteriori (lato destro). Chiude la Top 10 la versione giardinetta della Renault Clio (da noi si chiama Sporter). Sul mercato da un paio d’anni, stupì fin da subito gli appassionati dell’omonima utilitaria francese, puntando sullo spazio senza rinunciare allo stile.