67 - La riscossa delle citycar

Piccole ma belle, non sono utili solo per muoversi in città

Il settore delle “citycar” riguarda le auto più piccole, cioè quelle più adatte a muoversi in spazi urbani. Le cosiddette vetture del segmento A sono agili e veloci, risolvono il problema dei consumi e, spesso, anche quello non indifferente dei parcheggi. Sono comunque auto adatte anche alle famiglie.

Noi di Autouncle.it abbiamo cercato le 5 city car usate più disponibili sul nostro motore di ricerca. Si tratta di auto con meno di 5 anni il cui prezzo medio non superi i 10mila euro.

Qualcuno inserisce nelle citycar anche le italianissime Fiat (500, Panda) e la Lancia Ypsilon, ma noi ci siamo concentrati solo sulle auto straniere. Dal momento che, in questi giorni, lo scandalo Volkwswagen ha fatto perdere un po’ di credibilità ai motori diesel, ci siamo limitati ad auto a benzina

Auto

Esemplari in vendita

Prezzo medio

Anno

Km

VW UP!

1738

10000

2013

9600

Renault Twingo

1575

8000

2013

21000

Toyota Aygo

1458

9300

2013

11300

Nissan Micra

1304

8300

2012

25900

Ford Ka

767

7000

2011

33700

Paradossalmente, in prima posizione, abbiamo proprio una VW. Si tratta della UP!. Un’auto che ha riscosso un successo inaspettato, ben superiore alla precedente Fox, sostituita nel 2011. I consumi sono incredibili: 22 km con un litro di benzina.

 

Secondo posto per la Renault Twingo nella sua seconda serie, la penultima: abbandonata la carrozzeria da “minimonovolume” (rivoluzionaria negli anni Novanta), questo modello propose invece una più convenzionale carrozzeria a 2 volumi. Comunque molto venduta. Terzo posto per la Toyota Aygo. Sorella della Peugeot 107 e della Citroën C1, è una diversa versione delle altre due auto, frutto dell’alleanza tra le case francesi e quella giapponese. La differenza principale tra la Aygo e le sue gemelle è nell'equipaggiamento interno. Considerata un’auto molto sicura, questa prima generazione vanta consumi davvero interessanti. Penultimo posto per la Nissan Micra, nella sua quarta serie (K13). Leggermente più grande rispetto alle precedenti edizioni, nelle sue versioni europee non prevede motori diesel, a causa degli alti costi che avrebbe comportato l'aggiornamento alle regole Euro 6. Chiude la Top la Ford Ka. Questa seconda serie è costruita sulla base della Fiat 500 ed è incredibilmente agile e sicura (sarà per questo che è stata lanciata da un film di James Bond!).