41 - A poco prezzo

Le auto usate che costano meno

Modello

Esemplari disponibili

Km Medi (-mila)

Renault Scénic II

99

160

Lancia Lybra

50

210

Renault Mégane II

155

170

Chevrolet Matiz

57

102

Ford Ka

145

103

Fiat Stilo

394

182

Ford Focus

239

170

Opel Corsa

181

145

Renault Twingo

81

110

Nissan Micra

89

145

La Renault Scénic II è l’auto usata che costa meno. E’ questo il responso di AutoUncle.it, motore di ricerca per annunci di auto.

Abbiamo stilato un’ipotetica Top10 con le auto usate (con una media di dieci anni sulle spalle) in vendita a meno di 2mila euro. Si tratta di auto che, in media, vengono vendute su AutoUncle a circa 1600 euro.

In pole position, si trova dunque la seconda serie della Scénic, che nel 2003 si è allontanata dalla Mégane con un design indipendente. Secondo posto per la Lancia Lybra. Prodotta dal 1999 al 2005, testimonia la svolta nelle denominazioni delle vetture Lancia, con l'abbandono dell'alfabeto greco per introdurre dei nomi propri, capaci di donare maggiore eleganza ed originalità alle vetture. Balzano agli occhi, nella nostra Top Ten, i km medi della Lybra (oltre 200mila). Chiude il podio un’altra Renault di successo: la Mégane nella cosiddetta versione II (che poco aveva da condividere con la I), vincitrice anche del premio “Auto dell'anno 2003”. Quarto posto per la Matiz, dal 2005 fino al 2010 venduta con marchio Chevrolet (su vari mercati venduta anche come Spark), dopo l'acquisizione della Daewoo da parte della General Motors. Grazie allo stile di Giorgetto Giugiaro, la Matiz in Italia ha avuto un buon successo commerciale. Quinto posto per la Ford Ka nella versione d’esordio, apprezzata fin dalla sua uscita (anni Novanta) per l’ottima guidabilità. Sesto posto per la Fiat Stilo che dal 2001 al 2010 sostituì la Bravo, per poi essere rimpiazzata dal nuovo modello di quest’ultima. Al settimo posto la Ford Focus, ormai erede a tutto campo della Escort e oggi giunta alla terza serie. Segue la Opel Corsa nella terza generazione (la C, dal 2000 al 2006), la quale, pur proponendo un progetto completamente inedito, mantenne inalterato lo stile del modello precedente. Al nono posto, l’ennesima Renault: la Twingo, qui ancora alla sua prima serie (prodotta dal 1991 al 2007!). Vendutissima, fu la prima monovolume dagli ingombri di un’utilitaria. Chiude la classfica la Nissan Micra, che dagli anni Ottanta è uno dei successi della casa giapponese, con il pregio di unire un buon prezzo ad una qualità interessante.